SALUTE e MEDICINA

Torna a sorridere con l’implantologia dentale

February 15 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Le tecniche di implantologia dentale riabilitano l’estetica e la funzione masticatoria della bocca di ogni paziente.

L’intervento di implantologia dentale è un intervento chirurgico effettuato su uno degli apparati più importanti della vita di ogni individuo, la bocca. Il sorriso è la migliore presentazione e la bocca influisce altamente sulla qualità della vita.

L’implantologia dentale comprende l’insieme delle tecniche chirurgiche atte a ripristinare l’estetica e la funzione orale in caso di edentulia, mancanza di denti parziale o totale. 
Per risolvere questo problema le tecniche implantologiche sono la scelta migliore.

Le techinche di implantologia attualmente più eseguite sono tre:

Overdenture su impianti: rappresenta la prima alternativa alla protesi mobile e viene eseguita per una riabilitazione totale della masticazione estetica. Non comprende l’inserimento di palato artificiale, per questo motivo offre massimo comfort al paziente.

Implantologia Toronto Bridge: Con un numero limitato di impianti per le due arcate, 4 o 6, si adatta perfettamente agli spessori ossei ridotti e a particolari patologie del paziente. È un processo impiantare veloce e dona una massima resa estetica.

Implantologia Computer assistita: Evita le incisioni gengivali e riduce al massimo dolori, gonfiori e tempi di recupero. Rappresenta un processo impiantare veloce e con tempi di recupero rapidi, donando anche una massima resa estetica.

La buona riuscita di un impianto dentale è legata alla resistenza e alla protezione che sono in grado di offrire i tessuti molli. Sono proprio questi tessuti difatti che dopo l’esecuzione di un impianto, garantiscono il sigillo necessario ad impedire la penetrazione batterica in grado di causare la formazione di tasche o ulteriori recessioni gengivali.

I vantaggi nell’utilizzo della procedura di implantologia dentale per i pazienti, sono quelli di preservare l’osso dal riassorbimento e allo stesso tempo di causare un minore trauma per gengiva e osso. Infine non va sottovalutato il vantaggio ricevuto da una procedura con una breve durata, che permetterà di guarire in breve tempo.

I pazienti che possono essere trattati con questo tipo di tecnica sono molti, tuttavia è importante effettuare un’approfondita visita odontoiatrica e ricevere un’accurata anamnesi dal paziente. 



Per saperne di più, scopri tutti i servizi di implantologia dentale



Licenza di distribuzione:
Antonio Bartoletto
Responsabile pubblicazioni - Antonio Bartoletto
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere