PRODOTTI

Agricoltura: miglior vino e ottima uva da tavola grazie ai trattamenti con zeolite cubana e prodotti Bioagrotech

October 23 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Più zuccheri, con maggior contenuto antocianico, minore acidità volatile e più peso con i trattamenti firmati Bioagrotech

Svariate test sperimentali e prove di campo in vigneto hanno dimostrato come la zeolite cubana sia particolarmente indicata nella coltura dell’uva da tavola e nella produzione di uva da vino. Lo confermano anche i risultati ottenuti presso l’Azienda Agricola Salluce in località Montescaglioso (MT).
L’obiettivo della prova è stato quello di verificare la possibilità di incrementare la qualità della produzione utilizzando prodotti Bioagrotech. La prova si è svolta tra una tesi trattata con prodotti Bioagrotech, rispetto ad una tesi con normali trattamenti aziendali, con lo scopo di valutare la possibilità di migliorare le produzioni in termini quantitativi e qualitativi e di verificare il controllo dei parassiti da parte della zeolite cubana.

Lo studio è stato svolto su di un impianto di uva da vino varietà Montepulciano con forma di allevamento a tendone e sesto di impianto 2,3x2,3 con una gestione fitosanitaria integrata. I parametri presi in esame sono stati: grado brix; grado Babo; peso medio degli acini.
Ottimi risultati sono emersi dal campionamento della produzione della tesi Bioagrotech rispetto alla tesi aziendale, sia quantitativi con l’incremento del peso medio di un acino di circa il 0,12g/acino ma soprattutto qualitativi, con l’incremento di circa un 4% di grado Brix e di circa un 3,5% di grado Babo dalle determinazioni fatte in laboratorio.

Non sono stati ottenuti dati sulla difesa da attacchi parassitari in quanto l’annata, particolarmente calda e asciutta, non è stata favorevole allo svilupparsi degli attacchi soprattutto di patogeni fungini, così come non si sono manifestate carenze nutrizionali da rilevare, sia nella tesi trattata che in quella aziendale.
La tesi Bioagrotech, ha riportato un ispessimento della buccia. Grazie alle proprietà cicatrizzanti e disidratanti della zeolite cubana si è riscontrato un arresto dell’avanzamento del marciume inizialmente provocato dall’attacco di tignola.

Nel dettaglio, si evidenziano: concentrazione zuccherina maggiore nel campo Bioagrotech; contenuto Antocianico a 420 nm nettamente maggiore nel campo Bioagrotech; acidità volatile (Acido acetico) inferiore nella tesi Bioagrotech; incremento di produzione nella tesi Bioagrotech.

Bioagrotech srl è un’azienda della Repubblica di San Marino specializzata nello studio, nella lavorazione e nella commercializzazione di fertilizzanti e substrati organici e minerali ideali per le esigenze dell’agricoltura biologica, biodinamica e a lotta integrata. Dal 2011 propone trattamenti innovativi per un’agricoltura all’insegna del rispetto dell’ambiente e della biodiversità. I prodotti Bioagrotech potenziano le difese naturali delle piante e arricchiscono il suolo: in tal modo permettono di ridurre notevolmente l’uso di fitofarmaci, riducendo anche la loro presenza residuale sui raccolti.



Licenza di distribuzione:
Matteo Barboni
communication manager e pr - Borderline srl
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere