SOCIETA

Associazione Nazionale antiracket “I cittadini contro le mafie e la corruzione”, avv. Francesco Di Girolamo incontra Procuratore Francesco Greco

December 5 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

SAN MARCELLINO. Nella mattinata di martedì 3 dicembre, presso la Procura di Napoli Nord in Aversa, l’avvocato Francesco Di Girolamo, coordinatore provinciale dell’Associazione Nazionale antiracket “I cittadini contro le mafie e la corruzione”, ha incontrato il procuratore capo della Repubblica di Napoli Nord, Dott. Francesco Greco.

Durante l’audizione, sono stati affrontati diversi temi tra cui i reati nella pubblica amministrazione. Riguardo a questo argomento delicato, il procuratore ha chiesto all’associazione una nota specifica per costituirsi parte civile all’interno dei processi. Al centro il contrasto alla criminalità in tutte le sue forme, che può passare tramite il raccoglimento delle istanze.

“Sono soddisfatto e onorato per l’esito dell’audizione col procuratore – afferma Di Girolamo -. La collaborazione con le pubbliche amministrazioni è alla base di un’azione concreta di opposizione alla criminalità. Riteniamo, pertanto, sia indispensabile l’apertura dei comuni nei nostri confronti, a cominciare dai primi cittadini dell’agro aversano. Vogliamo far sì che la provincia di Caserta – conclude - diventi una delle più sicure d’Italia”.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere