PRODOTTI

Calzedonia celebra un nuovo racconto italiano

January 28 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il brand lancia la nuova collezione Spring Summer tra i colori di Positano

Calzedonia per presentare al suo pubblico l’animo della nuova collezione Spring Summer 2020, si concede una svolta creativa che segna l’inizio di un nuovo modo di raccontare.

Un ritratto contemporaneo che da voce alle nuove generazioni in cui il marchio si rispecchia, con un linguaggio che lascia spazio alla naturalezza e all’autenticità di chi posa dinnanzi all’obiettivo.

Nasce così una narrazione volta a celebrare l’italianità, tra le atmosfere naturali che il nostro paese ci regala e scorci unici di indiscussa bellezza.

È Positano, uno dei luoghi più incantevoli del mondo immerso tra l’azzurro del mare e il verde delle montagne, il coprotagonista della storia ambientata nella Costiera Amalfitana, cornice perfetta per gli scatti del fotografo social Cameron Hammond.

Proprio sulla scia di questa ventata di aria nuova si sviluppa interamente la collezione primavera estate 2020, che colora di nuove fantasie i suoi modelli con tinte naturali come il beige, il dark blue e il caldo terracotta.

Parola d’ordine: spontaneità! In tutte le sue sfumature più avvincenti.

Pattern basic con rombi che si trasformano in decori stilizzati, rigati che si spezzano e s’intrecciano, pois che si prestano a effetti giarrettiera, mentre le fantasie geometriche subiscono una leggera scossa.

Da vivere in pieno spirito romantico la tendenza Chic Nic, dove il quadrettato regolare tipico delle scampagnate diventa pattern protagonista per i collant e per i calzini.

Un’esplosione di primavera arricchisce invece i modelli Floral Impression, in proposte leggere a base tulle, rete sottile e velato.

Raggiante l’arcobaleno di colori declinato in tinte piene o sfumate, glitterate e luminose, iridescenti, o impreziosite da punti luce in un elegante dégradé.

Infine, le proposte leggings si arricchiscono di varianti inedite, partendo da quella denim, per un look jeans dai diversi lavaggi e differenti tonalità, passando per l’effetto pelle, reso ancor più lucido e speciale, infine nei modelli più soft nella versione dalla mano scamosciata.

Licenza di distribuzione:
Mariella Belloni
Vicecaporedattore - Marketing Journal
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere