PRODOTTI

Capsule Compatibili, un mercato in espansione

February 10 2016
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il mercato delle capsule compatibili è in costante crescita. Tante le motivazioni, fra le quali la comodità, la qualità e il risparmio.

Bere un caffè nell'intimità della propria casa, pieno di gusto e dall'aroma intenso e profumato, proprio come al bar, è il desiderio di tutti. Se poi è anche semplice e veloce poterselo preparare da soli diventa un doppio piacere. Con le macchine da caffè che utilizzano le capsule, invece della polvere sfusa, tutto ciò è ormai da tempo possibile ed è per questo che sempre più consumatori preferiscono utilizzare questa tecnica, dotandosi di apposite attrezzature, al posto della vecchia moka o delle tradizionali macchine da espresso bar. A differenza di queste ultime due, infatti, preparare un caffè con le prime è così facile che potrebbe farlo anche un bambino. Le capsule di caffè, piccole mono-dosi per preparare la bevanda preferita degli italiani, racchiudono al loro interno la polvere in quantità giusta per un singolo caffè, circa 7 grammi, ed essendo confezionate in atmosfera protetta, riescono a mantenere inalterati l’aroma e la freschezza dei chicchi appena macinati.

Nelle confezioni che racchiudono le capsule, infatti, non possono entrare aria, umidità e luce, fattori perlopiù responsabili della perdita della fragranza che ha la polvere quando è appena macinata, che nei pacchetti tradizionali viene conservata sotto vuoto ma che poi, dal momento dell’apertura, comincia perdere man mano. E sono le caratteristiche essenziali del caffè, proprio quelle che esaltano i nostri sensi mentre ne beviamo una tazzina. Perciò, l’idea vincente della mono porzione ha giustamente conquistato i consumatori. Fino a qualche anno fa, però, era un'abitudine un po’ troppo cara per poter essere utilizzata da tutti. Oggi, invece, le capsule compatibili, più economiche rispetto a quelle originali, hanno gli stessi standard di qualità, ma permettono di godere dello stesso piacere senza spendere troppo. Sul mercato ci sono diversi sistemi per preparare il caffè tramite le capsule e le marche, più o meno famose, si moltiplicano proprio grazie ad una sempre maggiore espansione di questo mercato, che in Italia sta vedendo un crescendo sempre più significativo. Tra i principali marchi, Nespresso e Lavazza sono tra i più venduti ed apprezzati dai consumatori. In molte case, infatti, ci sono macchine che le utilizzano, per questo assistiamo ad una sempre maggiore richiesta di queste due tipologie. Molti cittadini hanno preso l’abitudine di ordinarle comodamente su internet, per riceverle a casa in tutta tranquillità.

Capsule compatibili con questi due sistemi sono in vendita, per esempio, sul sito web: www.supercialdecompatibili.com, dove è possibile acquistarle a prezzi davvero concorrenziali. Difficilmente sarà possibile trovare altrove capsule compatibili per queste due marche che abbiano le stesse caratteristiche di elevata qualità del caffè e conservazione del prodotto, per poter godere di una tazzina di buon caffè all'italiana, profumato e dal sapore intenso, in grado di esaltare tutti insieme i nostri sensi. Un buon caffè, infatti, può e deve essere un piacere davvero alla portata di tutti. Ce lo spiega Fioravante Allegrino, Direttore generale della Sogeda s.r.l., proprietario del sito web supercialdecompatibili.com, che dice: "Il mercato di Capsule compatibili è in costante crescita, anche gli ordinativi sul nostro sito web lo sono. Giorno dopo giorno vediamo costantemente aumentare i clienti del nostro store on-line di cialde e capsule di caffè compatibili. Questo ci spinge ogni giorno di più a cercare di migliorare il servizio per offrire prodotti e soluzioni che siano in linea con le esigenze dei clienti". Queste capsule, oltretutto, sono confezionate nelle scatoline in cartoncino, facili da impilare e riporre, invece che nelle bustine gonfie d’aria che occupano troppo spazio nelle cucine e nelle nostre case, che sono sempre più piccole.



Licenza di distribuzione:
Roberto Ettorre
Resp. Comunicazione - Roberto Ettorre
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere