SOCIETA

Chiara De Lucia sull'approvazione della Legge Monni

August 3 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il commento del consigliere di Scandicci dopo l'approvazione da parte del Consiglio Regionale toscano della Legge Monni sull'economia circolare

Dopo l'approvazione, il primo agosto 2018, della Legge Monni sulla sostenibilità e l'economia circolare da parte del Consiglio Regionale della Toscana, sono giunte diverse reazioni positive dal mondo politico locale. La consigliera di Scandicci Chiara De Lucia ha espresso soddisfazione per l'approvazione della legge, definendola un "esempio di buona politica".

De Lucia ha continuato definendo "apprezzabile il metodo di sintesi e reale condivisione" che ha caratterizzato il progetto. Secondo la consigliera "c’è stata la partecipazione attiva di tutte quelle forze in campo che, di fronte a una buona idea, hanno individuato come priorità l’attenzione al territorio e alle persone che lo vivono: autentica chiave di volta di un agire politico sensato".

Il vice capogruppo del Partito Democratico in Regione, Monia Monni, prima firmataria della legge, aveva reso noto l'apprezzamento per il sostegno alla legge giunto anche dai gruppi di Art.1-MDP e di Sì-Toscana a Sinistra. Proprio su questa questione è intervenuta anche Chiara De Lucia, che ha ribadito come "il  voto favorevole di Art.1-MDP e di Sì-Toscana a Sinistra è stato un’ulteriore affermazione della necessità di un orizzonte comune, estraneo alla logica delle appartenenze", e come sia "fondamentale ribadire che la confusione a livello nazionale non deve investire le realtà locali. Non deve interferire".

Il commento della consigliera scandiccese, che può essere letto per intero sul sito Ariachemancava.it, si conclude con un ringraziamento per il virtuoso esempio di buona politica rappresentato dall'elaborazione e dall'approvazione di questa legge sulla sostenibilità ambientale e l'economia circolare nel territorio toscano, sottolineando che "se si lavora sul serio il bene è per forza comune", e che è anche e soprattutto questa "L’aria che mancava".



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Matteo Carriero
Esperto web marketing - L'aria che mancava
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere