NUOVI SERVIZI

Countdown GDPR, Altea Federation offre un supporto alle imprese

February 7 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il Regolamento Generale per la Protezione dei Dati Personali diventerà operativo il prossimo 25 maggio. Altea, Nextea e Altea UP hanno unito le competenze per costruire un sistema completo in risposta alle esigenze delle società interessate

Mancano meno di tre mesi alla piena operatività del GDPR e a tutt’oggi sono poche le imprese italiane del tutto compliant con il Regolamento Generale per la Protezione dei Dati Personali (UE2016/679). Anche se l’Italia non è sicuramente l’unico Paese Ue che sta faticando a comprendere l’importanza di questo Regolamento (che come tale non avrà proroghe). La scadenza è per il prossimo 25 maggio, ma secondo alcuni dati diffusi dalla Commissione Europea attualmente solo Austria e Germania sono in regola con le nuove norme.
L’Ue si dice preoccupata per il ritardo, in particolare per le PMI, che secondo un sondaggio a livello comunitario mostrano poca conoscenza dell’argomento. E il rischio, per le aziende che non si adegueranno, è dato dalle pesanti sanzioni previste: multe fino a 20 milioni di euro o al 4% del fatturato. Il nuovo regolamento, infatti, si applicherà ai settori della pubblica amministrazione, alle società con oltre 250 dipendenti e alle aziende dove l’attività principale è il monitoraggio sistematico dei dati della clientela o un trattamento dei dati sensibili. Ma per l’applicabilità del GDPR è sufficiente che si verifichi una sola di queste condizioni, quindi la rivoluzione interesserà anche molte piccole imprese. Un impasse che, secondo una recente ricerca di Gartner, coinvolge poco meno del 50% delle imprese interessate in tutta l’Unione.

Per dare una risposta concreta alle esigenze del GDPR, vista la rapidità dell’evoluzione tecnologica e della globalizzazione, Altea Federation ha unito le competenze di Altea, per lo studio normativo nelle diverse esigenze aziendali, di Nextea, per la diagnosi dell’azienda e dare una spinta alla convergenza tra Business e Tecnologia, e di Altea UP per l’implementazione della soluzione SAP GDPR PROTECTION BOX, uno starter pack scalabile e ampliabile. Una proposta, presentata in occasione dell’evento AUSED dello scorso 1 febbraio, che mette in evidenza la capacità di collaborazione tra le aziende del gruppo guidato da Andrea Ruscica, perfetto stile olonico dove ogni singola società e da un lato perfettamente integrata con le altre, ma dall’altro opera in completa autonomia imprenditoriale.

L’obiettivo del GDPR è l’adeguamento della normativa comunitaria al nuovo panorama tecnologico, con una particolare attenzione ai rischi legati alla rete informatica e alla circolazione dei dati, con una maggiore responsabilizzazione delle organizzazione (in particolare del titolare e del responsabile del trattamento). L’applicazione del GDPR deve quindi essere considerata un’opportunità per la digitalizzazione dei processi aziendali e dei rapporti con la clientela. Quindi non solo un costo, ma soprattutto un’occasione di miglioramento del proprio modo di proporsi al mercato e alle nuove trasformazioni richieste dalla Business Transformation. Maggiore trasparenza e sicurezza nel trattamento dei dati personali e soprattutto sensibili (quelli legati alla salute, alle credenze religiose, ecc.) sono i plus che si possono offrire con l’adeguamento dei propri sistemi alle esigenze GDPR.

Ma la rivoluzione GDPR comporterà anche la nascita di nuove figure professionali, con responsabilità Legali, Tecnologiche e Organizzative: il Data Protection Officer (DPO), cioè il responsabile della diffusione della cultura della Data Protection. Un manager si dovrà occupare della formazione e responsabilizzazione del personale coinvolto nelle operazioni di trattamento dati.


Per informazioni: AlteaCommunication@alteanet.it


About ALTEA FEDERATION

Altea Federation è il brand sotto il quale, riconosciute società di consulenza aziendale, collaborano in un modello federativo. Un’unica missione unisce le aziende federate (e le oltre 1.000 persone che ne fanno parte): Innovare, convergendo business e tecnologia; Armonizzare persone – processi – tecnologie per accompagnare l’evoluzione delle imprese. Altea Federation adotta un approccio sistemico, basato su innovazione e trasformazione digitale, con l’obiettivo di favorire nuovi modelli di business agili, sostenibili, adattabili. La capostipite Altea nasce nel 1993 come società di consulenza e può vantare 25 anni di esperienza nel settore IT e in consulenza direzionale e organizzativa. Altea Federation supporta oltre 1.500 aziende con un’offerta omni-disciplinare: consulenza direzionale per la digitalizzazione dei processi e la business transformation; progetti di digital innovation per introdurre nuove tecnologie a sostegno delle performance aziendali e a favore di una migliore user experience; progetti di system integration per soluzioni ERP (in partnership con i main vendor SAP, Microsoft, Infor); soluzioni di Human Capital Management e valorizzazione del talento; progetti tecnologici e di architettura dell’infrastruttura; servizi continuativi di supporto ai clienti.
www.alteafederation.it




© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere