EVENTI

Il successo di Diversity Day

June 9 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Grande partecipazione e interesse per l’evento dedicato alle persone con disabilità e alle categorie protette in cerca di lavoro

Ieri, mercoledì 7 giugno, nell’Edificio nord del Politecnico di Milano si è svolto “Diversity Day”, una giornata in cui persone appartenenti alle categorie protette e con disabilità, hanno avuto la possibilità di incontrare manager di importanti aziende per presentare le loro candidature alle aziende presenti all’evento.

Oltre 600 le persone che si sono iscritte prima della manifestazione, ma, con la possibilità di iscriversi al momento, i partecipanti totali sono stati molti di più.
Gremita anche l’aula al piano terra, dove si è tenuta la presentazione del progetto Diversity Day da parte di Daniele Regolo di Jobmetoo, e dove Alessio Tavecchio è stato moderatore del convegno, cui hanno partecipato Salvatore Triolo dell’Ente Nazionale Sordi e Franco Lisi Direttore dell’Istituto dei Ciechi di Milano.

Dopo la premiazione con il Diversity & Inclusion Award di A2A, Accenture, Allianz, Intesa Sanpaolo, Pirelli, American Express e di altre aziende, c’è stata l’apertura dell’area stand nel Chiostro dell’Edificio Nord, dove i partecipanti con disabilità, laureati o diplomati, hanno sostenuto colloqui, preso informazioni e contatti per offrire le loro competenze e capacità in ambito professionale.

Di buon auspicio per tutti la chiusura del convegno da parte di Alessio Tavecchio, con la citazione delle tre regole di lavoro, di Albert Einstein:

1 – Esci dalla confusione, trova la semplicità
2 – Dalla discordia, trova armonia
3 – Nel pieno delle difficoltà risiede l’occasione favorevole

Per avere informazioni sul progetto Diversity Day: www.diversityday.it.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere