EVENTI

mcTER 2019: sempre più smart

July 18 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

A Milano un pieno di Cogenerazione, BioGas, Biometano, Efficienza Energetica, Energy Storage

Si è chiusa con l’ennesimo successo la nuova edizione di mcTER, evento leader in Italia dedicato alle tematiche della cogenerazione, dell’energia e dell'efficienza energetica.

A mcTER si sono infatti dati appuntamento i maggiori player, gli esperti e le associazioni del settore: oltre 1.100 sono risultati gli operatori qualificati che, nonostante le alte temperature di stagione, sono accorsi nel capoluogo lombardo da tutta Italia per entrare in contatto con le aziende più importanti del settore, conoscere le novità, le migliori tecnologie e applicazioni nel campo della cogenerazione, dell’efficienza energetica, dell’accumulo e stoccaggio dell’energia, del bio-gas e del biometano, fino al bioGNL.
La mostra convegno negli anni è divenuta un appuntamento imprescindibile, il punto d’incontro privilegiato per aziende e operatori qualificati che desiderano incontrarsi, aggiornarsi grazie ai tanti momenti formativi, trovare nuovi spunti e fare business insieme.

Anche l’edizione appena conclusa è stata caratterizzata da una corposa offerta formativa (ben quattro sessioni plenarie oltre ai 23 workshop tecnico applicativi pomeridiani) e da una ricca area espositiva (oltre 100 gli espositori partecipanti) che ha visto la presenza delle aziende leader del settore, tra cui ricordiamo i Platinum Sponsor: AB Energy, Alba System, Centrica Business Solutions, Ecospray Technologies, Edison Energy Solutions, Intergen, MTM Energia, MTU Italia, Pollution, Ranieri Tonissi, Socomec, Strategie, Turboden.

Moltissimi i temi sotto i riflettori durante l’evento, a cominciare dalla sessione curata da ATI Lombardia (Associazione Termotecnica Italiana) dal titolo “Cogenerazione: la via più immediata ed efficace per migliorare le prestazioni energetiche degli impianti industriali”. Nel corso del convegno coordinato da Luigi Bressan (ATI), sono intervenuti massimi esperti che hanno fatto il punto sulla situazione della tecnologia cogenerativa in Italia, introdotto alla attualità normativa e alle novità introdotte per valutare gli aspetti economici, di finanziamento e di sistema, senza dimenticare l’esperienza delle aziende che hanno presentato casi pratici applicati alle realtà più importanti del settore. Nel corso della sessione sono intervenuti ATI, ENEA, Politecnico di Milano, RSE, AB Energy, Enel X, Centrica Business Solutions, Tonissi Power, MTU, Intergen, MTM Energia.

Di grande interesse per gli operatori anche le altre sessioni che si sono tenute durante la giornata. Il tema dell’efficienza energetica è ormai una necessità: che sia per ottimizzare i consumi delle aziende, per soddisfare la strategia energetica nazionale o per la salvaguardia ambientale legata alla riduzione delle emissioni. Al convegno “L’efficienza Energetica di domani è Smart” curato dal CTI (Comitato Termotecnico Italiano), si è quindi parlato di soluzioni smart per l'efficienza, dallo smart metering alla diagnosi energetica, dal controllo e scambio dati alla misura e monitoraggio, dalle interazioni di sistemi e apparecchi alla nuova blockchain, per citare le azioni di efficientamento più conosciute. Tra gli interventi proposti ricordiamo: CTI, ENEA, ANIE Digital Building, Aicarr, Edison, FIRE, Turboden, Socomec, Albasystem, Politecnico di Milano, Carrefour.

“Biogas, Biometano, BioGNL: Upgrading, nuovi incentivi e sostenibilità” sono le tematiche che sono state affrontate nel corso del convegno organizzato in collaborazione con il CIB (Consorzio Italiano BioGas e Gassificazione), che grazie alla partecipazione di enti, associazioni, massimi esperti e aziende di spicco del settore, è risultato un’occasione per fare il punto su nuove opportunità e aggiornamenti (normativi, fiscali ecc.) oltre che per conoscere le soluzioni tecnologiche più all’avanguardia grazie agli interessanti casi applicativi proposti dai protagonisti del mercato. Nel corso della sessione si sono alternati gli interventi di CIB, Assogasmetano, CTI, Politecnico di Milano, Snam, Pollution, Ecospray, Cryopur, Tonissi Power, Ciaotech, Strategie.

Anche il tema delle soluzioni e tecnologie per immagazzinare energia è stato seguito con interesse: “Energy Storage per l’efficienza energetica: tecnologie, normativa, soluzioni” è stato il titolo del convegno organizzato in collaborazione con il CEI (Comitato Elettrotecnico Italiano). Nel corso della sessione è stato presentato lo stato dell’arte dello storage di energia in Italia, si è parlato poi di normativa, di tecnologie più innovative e delle potenzialità economiche del mercato, con attenzione particolare al tema della mobilità elettrica e alle soluzioni di monitoraggio per migliorare l’efficienza degli impianti. Sono intervenuti: CEI, Motus-E, ENEA, Università degli Studi di Pavia, Socomec, Wärtsilä Italia, RSE.

Per massimizzare le sinergie e le opportunità la giornata meneghina si è svolta in concomitanza con mcTER Smart Efficiency - evento verticale dedicato alle tecnologie e soluzioni smart per l'efficienza energetica, smart metering, diagnosi energetica; all’appuntamento mcTER Biometano Bio-Gas - evento dedicato ai biocombustibili gassosi con particolare attenzione al mercato del biometano, e a mcTER Energy Storage - appuntamento dedicato alle tematiche di accumulo di energia ed efficienza energetica.

L’iniziativa mcTER è organizzata da EIOM con il patrocinio di ATI (Associazione Termotecnica Italiana) e del CTI (Comitato Termotecnico Italiano), di Cogena (Associazione Italiana per la Promozione della Cogenerazione), Italcogen (Associazione dei costruttori e distributori di impianti di Cogenerazione), FIPER (Federazione Italiana Produttori di Energia da Fonti Rinnovabili), FIRE (Federazione Italiana per l'uso Razionale dell'Energia), ITABIA (Italian Biomass Association), CIR (Centro Italiano Riscaldamento), CIB (Consorzio Italiano Biogas e Gassificazione), Assogasmetano (Associazione Nazionale Imprese Distributrici Metano Autotrazione), CIG (Consorzio Italiano Gas), Federmetano (Federazione Nazionale Distributori Trasportatori di metano), AssoEsco (Associazione Italiana delle Energy Service Company), AssoEge (Associazione Esperti in Gestione dell’Energia), Kyoto Club, oltre che con il sostegno e il supporto promozionale de “La Termotecnica” (leader nel settore a livello nazionale), della guida “Cogenerazione”, della “Guida Biomasse - Bio-Gas” e di “Energia e Dintorni“ (Organo ufficiale del CTI).

L’evento verticale mcTER si è confermato anche per il 2019 il riferimento per tutti i professionisti impegnati nel settore della Cogenerazione, Energia ed Efficienza Energetica, e dà appuntamento al 23 ottobre a Verona con una nuova edizione mcTER incentrata sempre sulle tematiche cogenerative, e al 24 ottobre, sempre a Veronafiere, con gli appuntamenti mcTER dedicati alle soluzioni per la Smart Efficiency e all’efficienza energetica per l’industria alimentare.

Gli appuntamenti veneti, inoltre, si svolgeranno in concomitanza con la undicesima edizione di Home and Building Mostra Convegno dedicata alle tematiche della Domotica, Smart Home, Efficienza Energetica, Building Automation (23 e 24 ottobre a Veronafiere) per favorire la condivisione di tematiche sinergiche e lo sviluppo di nuovi modelli di business.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere