SOCIETA

Quando scatta l'obbligo delle gomme invernali 2017

December 4 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Con l'arrivo dell'ultimo mese dell'anno, tutti sono corsi ai ripari per munirsi di gomme invernali o catene da neve...

Con l'arrivo dell'ultimo mese dell'anno, tutti sono corsi ai ripari per munirsi di gomme invernali o catene da neve. Chi lo sta facendo solo adesso, è già in ritardo, in quanto quest'anno l'obbligo è scattato già il 15 Novembre! A partire da quel giorno, è obbligatorio montare sotto la propria autovetture gomme invernali o possedere nel bagagliaio delle catene da neve.

Se non lo avete ancora fatto, siete stati fortunati a non essere fermati. Infatti, oltre agli obblighi, la legge specifica anche le sanzioni a cui si va incontro, nel caso in cui si venga fermati. Le multe, partono da un minimo di 41€, fino ad un massimo di 318€. Come a dire, meglio acquistare un set di gomme nuovo... e non finisce qui, perché se colti in flagrante, c'è il rischio di perdere anche 5 punti dalla patente. Oltre il danno la beffa. Affinché i pneumatici invernali siano a norma di legge, devono possedere sulla spalla o il fiocco di neve, oppure le lettere M+S.

Ovviamente, nel caso in cui sotto l'autovettura ci fossero montati pneumatici 4 Season, si è in regola. In termini di sicurezza. Nel momento in cui si montano gomme invernali, è bene farlo su tutte e 4 le ruote e non solo sulle due motrici. Come le ruote, così anche le catene da neve devono essere a norma di legge per non incorrere in sanzioni.

Quelle omologate, sono quelle realizzate in metallo, ma vanno bene anche quelle in fibra di carbonio o in tessuto, che costano certamente di più, ma almeno sono molto più semplici da montare. Il nostro consiglio, è che se non lo avete ancora fatto, dovete subito correre ai ripari, anche perché dopo un autunno dalle temperature sopra la media, secondo le ultime previsioni, il freddo e la neve è ormai alle porte.

Licenza di distribuzione:
Enrico Zerbini
Amministratore - Comunicati-Stampa.net
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere