GASTRONOMIA

St. Patrick’s Day, la festa irlandese arriva a Le Cattive Abitudini

March 12 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Trifogli, folletti, zuppe e birre per il St. Patrick’s Day 2019. Il santo patrono d’Irlanda sarà celebrato domenica 17 marzo in tutto il mondo, con un diffuso clima di festa che sarà esportato anche ad Arezzo in una serata a tema organizzata da Le Cattive Abitudini: il locale di via Fossombroni ospiterà per la prima volta questa ricorrenza e, a partire dalle 18.00, andrà a proporre al proprio interno un viaggio nel cuore delle tradizioni, della cultura, della musica, dell’enogastronomia e della simbologia tipicamente irlandesi.

Trifogli, folletti, zuppe e birre per il St. Patrick’s Day 2019. Il santo patrono d’Irlanda sarà celebrato domenica 17 marzo in tutto il mondo con iniziative ed eventi all’insegna del divertimento, della gastronomia e della musica, rinnovando l’annuale clima di festa che sarà esportato anche ad Arezzo in una serata a tema organizzata da Le Cattive Abitudini. Il locale di via Fossombroni ospiterà infatti per la prima volta questa ricorrenza e, a partire dalle 18.00, andrà a proporre al proprio interno un viaggio nel cuore delle tradizioni, della cultura e della simbologia tipicamente irlandesi.

Il verde è da sempre riconosciuto come il colore identificativo del St. Patrick’s Day e caratterizzerà anche gli abiti e la scenografia allestita a Le Cattive Abitudini, andando ad arricchire una suggestiva ambientazione che proporrà tutti gli elementi della simbologia legata a questa festa (dagli immancabili trifogli ai cappelli sgargianti, arrivando fino al folletto barbuto con il calderone pieno d’oro). La possibilità di contribuire a questo clima sarà rivolta agli stessi cittadini che sono invitati a presentarsi con qualche dettaglio verde nel loro abbigliamento. Un’attenzione particolare sarà rivolta all’aspetto gastronomico, con la degustazione di una ricca varietà di piatti ispirati alla cucina irlandese come le zuppe, il colcannon (lo sformato con verza, patate e cipolle) o lo stinco di maiale alla birra, il tutto bagnato dai boccali di birre chiare e scure. All’atmosfera da irish-pub, infine, contribuirà anche il sottofondo musicale che proporrà suoni e canti della tradizione folk irlandese. «Il St. Patrick’s Day è un evento atteso e partecipato anche da tanti aretini - commenta Rosanna Bianchini, titolare de Le Cattive Abitudini insieme al marito Roberto Donnini, - dunque ci siamo fatti promotori della prima edizione di una festa che domenica 17 marzo permetterà di ritrovare anche in città le divertenti atmosfere tipicamente irlandesi tra piatti, tradizioni e simboli tipici dell’isola di smeraldo».

Licenza di distribuzione:
Marco Cavini
Responsabile pubblicazioni - Uffici Stampa Egv di Cavini Marco
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere