EVENTI

Festa del Miracolo di San Gennaro

July 21 /2011
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Come ogni anno Napoli si prepara per la famosa festa di San Gennaro, patrono e santo protettore della città.

La storia di San Gennaro è un misto di fede, mistero e incredulità, che coinvolge in modo viscerale tutti gli abitanti di Napoli e i fedeli sparsi nel mondo.

Come ogni anno il 19 Settembre a Napoli si celebra la ricorrenza del miracolo della liquefazione del sangue di San Gennaro, patrono e santo protettore della città.

Le celebrazioni per il santo patrono di Napoli, di solito iniziano il 16 settembre e continuano fino alla Domenica successiva al giorno del santo, che cade il 19 settembre.

Anche se il ritardo della liquefazione non suscita isterismi e panico di massa come nel passato, ma alla notizia che il miracolo non si è ripetuto si diffonde sempre tra i napoletani un po' di apprensione.

Non appena si verifica il "miracolo", da Castel dell’Ovo verranno sparati ventuno colpi di cannone per annunciarlo alla città. In caso negativo, continueranno le invocazioni fino al momento della liquefazione.

L'evento viene celebrato tre volte l'anno: il 19 settembre, data in cui fu decapitato; il 16 dicembre, nell'anniversario di una terribile eruzione del Vesuvio; e la prima domenica di maggio, in ricordo della traslazione delle spoglie mortali da Pozzuoli alle catacombe di Capodimonte.

Per coloro che provengono da fuori Napoli e desiderano soggiornare in città in occasione delle festività SEA HOTELS GROUP NAPOLI offre diverse soluzioni di pernottamento negli alberghi del gruppo, tutti dislocati in punti strategici all’interno della città di Napoli.
Conntattaci wia mail (info@sea-hotels.com) o per telefono (081.5518691).

Link:

Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere