EVENTI

Un sabato dedicato ai più piccoli con “La leggenda delle tre castagne”

November 19 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Un sabato dedicato ai bambini per “La castagnatura al tempo del Covid”. La rassegna on-line dedicata al mondo della castagna, promossa da La Brigata di Raggiolo e dall’Ecomuseo del Casentino, è giunta al quarto fine settimana e proporrà sabato 21 novembre un pomeriggio per i più piccoli dove sarà possibile prima ascoltare una novella e poi divertirsi a reinterpretarla attraverso un disegno. A partire dalle 14.30 sarà infatti disponibile sulle pagine facebook de La Brigata di Raggiolo e dell’Ecomuseo del Casentino la video-lettura de “La leggenda delle tre castagne”, con l’autore e attore Samuele Boncompagni che proporrà un racconto dove sarà possibile scoprire la ricchezza e la generosità di un frutto che per secoli è stato alla base dell’alimentazione di molte comunità montane.

Un sabato dedicato ai bambini per “La castagnatura al tempo del Covid”. La rassegna on-line dedicata al mondo della castagna, promossa da La Brigata di Raggiolo e dall’Ecomuseo del Casentino, è giunta al quarto fine settimana e proporrà sabato 21 novembre un pomeriggio per i più piccoli dove sarà possibile prima ascoltare una novella e poi divertirsi a reinterpretarla attraverso un disegno.

A partire dalle 14.30 sarà infatti disponibile sulle pagine facebook de La Brigata di Raggiolo e dell’Ecomuseo del Casentino la video-lettura de “La leggenda delle tre castagne”, con l’autore e attore Samuele Boncompagni dell’associazione culturale Noidellescarpediverse che proporrà un racconto dove sarà possibile scoprire la ricchezza e la generosità di un frutto che per secoli è stato alla base dell’alimentazione di molte comunità montane. “Come mai in ogni riccio ci sono tre castagne?” è la domanda che sarà posta ai giovani ascoltatori all’inizio della storia, accompagnandoli poi in una leggenda adatta per i bambini ma capace di incuriosire anche gli adulti. Il racconto sarà ulteriormente arricchito e reso ancor più suggestivo dalle immagini dei luoghi della castagnatura realizzate da Lenny Graziani, portando i piccoli spettatori in un percorso virtuale tra alcuni dei più suggestivi angoli di Raggiolo che spaziano dal seccatoio ai castagneti che circondano il borgo. Al termine della narrazione, inoltre, i bambini saranno invitati a realizzare un disegno dove illustrare la storia ascoltata, che dovrà poi essere fotografato e inviato con una mail a labrigatadiraggiolo@gmail.com, con tutti gli elaborati che diventeranno materiale per una colorata mostra virtuale su facebook. «Questa storia - commenta Boncompagni, - si presta ad essere ascoltata da un pubblico di ogni età, proponendo così un’esperienza per tutta la famiglia. Facebook permetterà di condividere una video-lettura dove le parole si uniranno alle immagini per accompagnare nel magico mondo della castagna, con i piccoli ascoltatori che potranno poi divertirsi a realizzare e a donarci un disegno».

Licenza di distribuzione:
Marco Cavini
Responsabile pubblicazioni - Uffici Stampa Egv di Cavini Marco
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere