SOCIETA
Articolo

Assicurazione professionale per geometri obbligatoria: tutto quello che c’è da sapere

Avvocati, medici, infermieri ma anche architetti e geometri: esistono alcune categorie di lavoratori che sono più esposte a determinati rischi derivanti dall’esercizio della propria professione.

Karolina GrabowskaAvvocati, medici, infermieri ma anche architetti e geometri: esistono alcune categorie di lavoratori che sono più esposte a determinati rischi derivanti dall’esercizio della propria professione.

Da quasi 10 anni, infatti, l’assicurazione professionale rappresenta un obbligo di legge anche per i geometri, tuttavia, un’indagine Agefis del 2017 svelava un dato sconcertante: il 98% dei geometri erano a conoscenza dell’obbligo di avere una polizza RC professionale per Geometri, ma il 22% non aveva ancora stipulato una polizza.

Per quale motivo così tanti geometri non erano muniti dell’assicurazione obbligatoria? Per il 42% dei casi, la polizza RC professionale per geometri era una spesa eccessiva mentre per gli altri non assicurati c’era poca chiarezza nelle clausole contrattuali oppure per una conoscenza ridotta delle polizze effettivamente offerte dalle agenzie assicurative.

Ma, quando è obbligatoria la RC professionale per geometri?

La polizza RC professionale per geometri è obbligatoria per legge per tutti i professionisti iscritti all’ordine. Nello specifico, l’obbligo è stato introdotto con il D.P.R. 137/2012 del 7 agosto 2012, entrato in vigore il 13 agosto 2013, e riguarda tutti i singoli liberi professionisti.

In caso di studio associato, di società o di associazione professionale, l’assicurazione può coprire anche soci e collaboratori per tutti i lavori svolti per conto dell’associazione, della società o dello studio.

Ancora adesso, ci sono tanti geometri che stanno posticipando all’infinito la stipula della propria RC professionale, spesso a causa di una certa incomprensione delle coperture.

Non si tratta di un’assicurazione da fare solo perché imposta dalla legge ma perché serve a tutelare il geometra dai rischi che possono fare la loro comparsa durante la normale attività lavorativa, permettendo così di risarcire il cliente nel momento in cui l’assicurato, per dimenticanza, per errore o per distrazione provochi un danno di natura economica.

Infatti, l’assicurazione è una tutela preziosa che, nel momento in cui un geometra viene ritenuto civilmente responsabile per un danno, lo tiene indenne dal conseguente risarcimento.

Proprio per tali ragioni è indispensabile per i geometri e altri professionisti avvalersi di una polizza adeguata in modo da tutelarsi dai danni causati a terzi connessi allo svolgimento della propria prestazione professionale.

Talvolta la sottoscrizione di queste assicurazioni può sembrare complessa oppure non si ha il tempo di recarsi in agenzia per un’adeguata consulenza ma sempre più spesso potete trovare un’adeguata offerta online.

Ad esempio, c’è l’Assicurazione RCP Geometri di Axieme, estendibile anche a servizi relativi al Superbonus 110% e ad altri bonus minori, acquistabile online comodamente da casa tua ma con l’assistenza di un consulente dedicato di cui ogni cliente ha recapiti e numero telefonico diretto.

Axieme infatti è il primo consulente assicurativo digitale e indipendente che ti permette di sottoscrivere assicurazioni online velocemente ovunque tu sia. Inoltre, è un broker assicurativo, questo significa che collabora con diverse compagnie tra cui può selezionare i migliori prodotti in modo indipendente garantendo varietà di scelta ai clienti.

Licenza di distribuzione:
Photo credits: Karolina Grabowska
INFORMAZIONI SULLA PUBBLICAZIONE
Comunicati-Stampa.net
Responsabile account:
Enrico Zerbini (Amministratore)
Contatti e maggiori informazioni
Vedi altre pubblicazioni di questo utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Contatta il responsabile o Leggi come procedere