TURISMO
Articolo

Festival del Gusto e Desmontegada di Predazzo, 1 e 2 Ottobre 2022

Transdolomites organizza il viaggio con il treno storico del Renon, lunedì 26 settembre, in preparazione del Festival

Festival del Gusto di Predazzo.  

Il Festival di Predazzo promosso dal Comune di Predazzo in collaborazione con Associazione Transdolomites e Apt Val di Fiemme avrà luogo 1 e 2 ottobre 2022.

L'evento di quest'anno viene anticipato da una serie  di nuove  iniziative allo scopo di dare maggior spazio ai temi ed alla filosofia che sin dall'inizio sono stati ingrediente caratterizzante di questa esperienza che domenica 2 ottobre si affianca alla tradizionale Desmontegada de le Vache.

Il Festival di Predazzo infatti non è un mero evento di piazza ma una filosofia del come vivere la montagna.

 Dunque non solo enogastronomia ma i diversi modi di apprezzare il territorio.

In questo rientra a pieno titolo il piacere del viaggio.

 Viaggiare non significa raggiungere una destinazione nel più breve tempo possibile, ma vivere un’esperienza più ampia, a contatto con natura e culture diverse.

L’ambiente alpino e dolomitico si presta  particolarmente per questo tipo di esperienza, perché rappresentano un’ottima opportunità per ammirare in pieno relax la bellezza del paesaggio via via attraversato: il succedersi dei centri storici dei paesi,  le cime montane, i prati fioriti gli specchi lacustri le foreste boscate. Viaggiare e gustare il territorio trova nell’utilizzo dei mezzi pubblici il  godere di un’esperienza di viaggio che si rinnova in tutte le stagioni e regala emozioni durante tutto l’anno.Il viaggio  porta con sé anche un arricchimento umano crea la possibilità di incontrare mille identità diverse, a volte pronte a raccontarsi ad ascoltare. In sostanza esso  diventa  la possibilità per vedere qualcosa che non saremmo in grado di vedere attraverso l’oblò di un aereo o dal finestrino di un’autovettura correndo sulla strada.

Con  questa consapevolezza Transdolomites presenta l'iniziativa di lunedì 26 settembre organizzando il viaggio con il treno storico del Renon e viaggiando da Soprabolzano sino a Maria Assunta.

 Inaugurato il  13 agosto 1907  il trenino del Renon  conduceva da piazza Walther, nel centro di Bolzano, direttamente sull’Altipiano del Renon . Il trenino a scartamento ridotto, che oggi è l’ultimo del suo genere in tutto l’Alto Adige, collega oggi solamente Soprabolzano a  Collalbo e qualche corsa per Maria Assunta con vagoni d’epoca e altri moderni.

Trasferta con pullman organizzato con partenza da Canazei ore 7,00 con fermate previste in  tutti i paesi della Val di Fassa, Fiemme per proseguire  via Passo San Lugano.

Da Bolzano si sale al Renon con l’impianto funiviario . Rientro a metà pomeriggio.

Per informazioni e adesioni contattare Massimo Girardi Presidente di Transdolomites, Cell. 320.4039769,girardi.massimo@brennercom.net .

 ( All.

Carrozza storica foto Massimo Girardi).

Licenza di distribuzione:
INFORMAZIONI SULLA PUBBLICAZIONE
UFFICIO STAMPA RETERICERCA
Responsabile account:
Giamcarlo Garoia (CORRISPONDENTE)
Contatti e maggiori informazioni
Vedi altre pubblicazioni di questo utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Contatta il responsabile o Leggi come procedere