TURISMO
Comunicato Stampa

MSC presenta la World Europa, la sua nuova nave da crociera

L'utilizzo del GNL come combustibile: l'attenzione all'ambiente.

Foto MSC WORLD EUROPA
INTRATTENIMENTI HIGH TECH, PER UN NUOVO CONCEPT DI DIVERTIMENTO

MSC presenta la World Europa, la sua nuova nave da crociera, in questi termini:

"La prima nave della World Class di MSC Crociere offrirà agli ospiti di tutte le età una grande varietà di opzioni di intrattenimento, tra cui nuovi spettacoli, esperienze coinvolgenti, sorprese e molto altro.
Gli ospiti potranno divertirsi con cinque nuove feste a tema, due nuovi giochi interattivi su grande schermo, diverse attrazioni all'avanguardia e molto altro ancora all’insegna della tecnologia su tutta la nave".

Oltre a tutto questo va sottolineato che la nave utilizza come combustibile il GNL, il nome dato alla forma liquida del gas naturale, ottenuto abbassando la temperatura fino ad un valore pari a -160°C.
Il GNL ( gas naturale liquefatto), che viene contenuto in particolari serbatoi criogenici, è trasparente, inodore, non corrosivo e non tossico e viene prodotto con un processo di raffreddamento e condensazione del gas.
Il componente principale è il metano la cui percentuale può variare tra il 90 e il 99%, la restante parte è costituita da butano, etano e propano. Il GNL a temperature superiori a -112°C è più leggero dell'aria e si disperde rapidamente, non contaminando il terreno.
Il GNL viene liquefatto nei paesi produttori e poi trasportato a destinazione attraverso il mare con apposite navi cisterna.
Un utilizzo, quindi, che salvaguarda l'ambiente , elemento molto importante oggi ed in prospettiva futura., pensando anche al GNL come combustibile alternativo da utilizzare in quelle zone non coperte dalla rete del gas metano .
Possono essere anche serviti comuni di piccole e medie dimensioni non raggiunti dalla rete del gas oppure intere isole.

Licenza di distribuzione:
INFORMAZIONI SULLA PUBBLICAZIONE
UFFICIO STAMPA RETERICERCA
Responsabile account:
Giamcarlo Garoia (CORRISPONDENTE)
Contatti e maggiori informazioni
Vedi altre pubblicazioni di questo utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Contatta il responsabile o Leggi come procedere